PG Wodehouse è l’autore di Blandings Castle

PG Wodehouse is the creator of Blandings Castle

Cos’è Blandings Castle?

Blandings Castle è una serie di commedie classiche inglesi con personaggi – Lord Emsworth, Galahad (“Zio Gally”) Threepwood, Lady Constance, la segretaria Rupert Baxter, Beach il maggiordomo, e Angus McAllister, il giardiniere scozzese. Le loro vicissitudini si svolgono attorno alla vita dell’imperatrice di Blandings, una maialina premiata.

What is Blandings Castle?

Blandings Castle is classic English comedy  with  characters – Lord Emsworth, Galahad (“Uncle Gally”) Threepwood, Lady Constance, the secretary Rupert Baxter, Beach the butler, and Angus McAllister, the Scots gardener. Their domestic dramas revolve around the life and times of the Empress of Blandings, a prize pig.

Perché Blandings Castle è così noto

Nella fantasia di PG Wodehouse, che ha creato “Blandings” circa cent’anni fa nella sua novella “Something Fresh”, non esiste nessun posto più consacrato o più perfetto. Per il suo amico e scrittore Evelyn Waugh era il giardino di Eden. “I giardini del Blandings Castle” scrisse Waugh “rappresentano quel giardino originale da cui fummo tutti cacciati .”

Why is Blandings Castle so special?

In the comic imagination of PG Wodehouse, who first created Blandings almost a hundred years ago in his novel Something Fresh, there is no turf more hallowed, no spot more perfect. To his friend and fellow novelist Evelyn Waugh, it was Eden. “The gardens of Blandings castle,” wrote Waugh, “are that original garden from which we are all exiled.”

Ci riporta forse alla nostra infanzia?

Wodehouse, lo scrittore, si trovava in un posto sperduto, molto beatamente in pace, oppure più felicemente a giocare. I giardini sono sempre paradisiaci: ” Il sole del mattino discendeva come una doccia d’ambra su Blanding Castle, illuminando con una luce rincuorante le sue mura ricoperte di edera, i suoi parchi ondulati, i suoi giardini, le dependance e i poderi…cadeva su prati verdi ed ampie terrazze, su alberi nobili e letti fioriti.”

Il castello è “enorme, grigio e maestoso, adorno di torri e parapetti in gran quantità.”

Does it take us back to our childhood, perhaps?

Nowhere was Wodehouse, the writer, more blissfully at peace, or more happily at play. The gardens are never less than paradisal: “The morning sun descended like an amber shower-bath on Blandings Castle, lighting up with a heartening glow its ivied walls, its rolling parks, its gardens, outhouses, and messuages … It fell on green lawns and wide terraces, on noble trees and bright flower beds.”
The castle is “huge, grey and majestic, adorned with turrets and battlements in great profusion”.

E dove si trova questo posto magico?

Ma dove si trova? Molte persone hanno dedicato più energia di quanto sia saggio a cercare di scoprire ad esempio l’itinerario di treno da Paddington a Market Blandings (che Wodehouse ha ammesso di aver basato su Marlborough), o le caratteristiche topografiche dello stesso castello. Norman Murphy, uno dei massimi studiosi di Wodehouse,ha condotto la prima ricerca. Lui crede che i luoghi siano ispirati da Weston Court, nelle Cotswolds, l’infrastruttura da Sudeley Castle, ed altri aspetti da Corsham Court, Wiltshire, un posto che Wodehouse visitava spesso da bambino.

And where is this magical place?

But where is it ? Many grown men have devoted more energy than might be sensible to weighty questions such as the train route from Paddington to Market Blandings (admitted by Wodehouse to be based on Marlborough), or the topographical features of the castle itself. Norman Murphy, a leading Wodehouse scholar, has conducted the primary quest. The grounds, he believes, were inspired by Weston Court, in the Cotswolds, the infrastructure by Sudeley Castle), and assorted features by Corsham Court, Wiltshire a place Wodehouse often visited as a boy.

Purtroppo per Wodehouse…

Allo scoppio della Seconda Guerra Mondiale, mentre viveva nel nord della Francia, Wodehouse fu catturato dai Tedeschi e imprigionato per più di un anno. Dopo il suo rilascio fu convinto con l’inganno a fare cinque trasmissioni comiche ed apolitiche sulla radio tedesca verso gli ancora neutrali Stati Uniti. Dopo forti proteste in Inghilterra, Wodehouse non tornò mai più nel suo paese natale, nonostante fosse stato discolpato da un’investigazione dei servizi segreti inglesi. Si trasferì negli Stati Uniti nel 1947 e ottenne la cittadinanza americana nel 1955. Continuò a scrivere fino alla sua morte nel 1975.

Sadly for Wodehouse…

At the outbreak of the Second World War, and while living in northern France, Wodehouse was captured by the Germans and was interned for over a year. After his release he was tricked into making five comic and apolitical broadcasts on German radio to the still neutral US. After vehement protests in Britain, Wodehouse never returned to his home country again, despite being cleared by an MI5 investigation. He moved to the US permanently in 1947 and took American citizenship in 1955. He continued writing until his death in 1975.

Un maialino verrà chiamato Bridget Jones’s Baby dato che il romanzo ha vinto il Premio Wodehouse per la letteratura comica.

L’autrice Helen Fielding era già entrata tra i finalisti due volte, prima di vincere il titolo. Il libro è stato trasformato in un film lo scorso anno – con Renee Zellwegger di nuovo nei panni della protagonista. Fielding ha affermato di essere estasiata dall’aver vinto il maialino (anche se non potrà tenerlo con sè), che le sarà consegnato al Hay Festival.

“E’ la terza volta che vengo nominata e ho aspettato questo momento per anni”, ha detto.

“Sono come quelle persone che arrivano a un passo da vincere l’Oscar e poi vedono le proprie speranze frantumarsi”.

A pig is to be named Bridget Jones’s Baby after the novel won the Wodehouse Prize for comic fiction.

Author Helen Fielding has made the award’s shortlist twice previously before finally winning the title. The book was made into a film last year – with Renee Zellwegger returning to play the title role. Fielding said she was “overjoyed” to win the pig (even though she won’t get to keep it), which will be presented to her at the Hay Festival.

“It’s the third time I’ve been nominated and I’ve been hoping for this moment for years,” she said.

“I’m like one of those people who keeps nearly winning an Oscar and then having their hopes smashed to the ground.”

In cosa consiste il premio?

Come vincitrice, Fielding riceverà anche dello champagne e la collezione completa di romanzi di PG Wodehouse. E, in caso vi stiate domandando la razza del maiale, è un Gloucestershire Old Spot.

What will be the prize?

As the winner, Fielding will also be awarded some champagne and a complete set of the PG Wodehouse collection of novels. And in case you were wondering about the breed of the pig, it will be a Gloucestershire Old Spot.

Vorreste leggere uno dei libri della serie Blanding Castle?

Potete trovare l’intera serie Blanding Castle di PG Wodehouse alla nostra libreria in via Carlo Poma 7/9r, Firenze.

Would like to read one of the series of Blandings Castle?

You can find the whole series of PG Wodehouse’s Blandings Castle at our bookshop in Via Carlo Poma, 7/9r Florence.

Click here to read our article on Jeeves and Wooster.

Volete imparare o migliorare il vostro inglese?

I nostri corsi sono tutti basati sulla conversazione con la massima partecipazione per persone di tutte le età. I bambini e ragazzi sono divisi per età e livello da 3-6 anni, 7-10 anni, 11-14 anni e 15-19 anni. Gli adulti sono divisi per livello e la loro disponibilità di orario. I nostri corsi possono essere effettuati individuali, in coppia o in gruppo. I gruppi formati da noi hanno un massimo di  6 o 8 persone. Tutti i nostri studenti imparano con attività divertente e intuizione ed il nostro approccio è sempre olistico.

Dove siamo?

Siamo a Firenze: la segreteria, libreria e tearoom sono in Via Carlo Poma 7/9r, Firenze Coverciano e la scuola è in Via Fratelli Bandiera, Firenze, Coverciano. Venite a trovarci per più informazione o solo per prendere un thé  ed un buon libro da leggere.

Quando siamo aperti?

Siamo aperti tutti i giorni tranne la domenica. Potete anche telefonare allo 055 60036 o mandare un’email a: info@englishwellspoken.com. La segreteria, libreria e tearoom sono aperti con l’orario 09:30-13:00 e 15:00-19:00 in Via Carlo Poma, 7/9r, Firenze. La scuola è aperta dalle 09:00 fino alle 21:30.