Come possiamo essere di aiuto e dimostrare solidarietà?

How can we help and show solidarity?

Usano spilli da balia per dimostrare solidarietà!

In Inghilterra stanno usando spilli da balia  per combattere il razzismo e mostrare solidarieta con europei ed immigranti.   “Spilli da balia” è una campagna che consiste nel indossare pubblicamente e con orgoglio uno spillo da balia per mostrare  solidarieta verso gli  immigratti dopo il risultato del referendum UE. Il voto  per Brexit ha causato un incremento di odio ed incidenti razzisti, come risposta è stata lanciata la campagna #SafetyPin hashtag.

Safety pins (spillo da balia) are being used to fight racism and show solidarity with europeans and immigrants A safety pin campaign has been launched encouraging the British public to wear them with pride (orgoglio) and show solidarity with immigrants following the EU referendum result. The vote for Brexit has been blamed (ha causato) for a rise (un incremento) in hate (odio) crime and racist incidents, with the #SafetyPin hashtag launched (lanciato) in response.

I brittanici sono stati sollicitati ad indossare in pubblico lo spilli da balia così che ogni potenziale vittima di abusi razzisti possa rivolgersi per la strada a loro per aiuta. In migliaia hanno inoltre condiviso foto di loro stessi che indossano spilli da balia online come solidarietà verso immigranti e cittadini della UE.

Britons are being urged (sollecitare) to wear safety pins in public so that any potential victims of racist abuse can turn to them for help or support in the street. Thousands have also shared photos of themselves wearing safety pins in solidarity with migrants and EU citizens online.

Allison, una americana che vive a Londra che, non ha rivelato il suo cognome, ha detto che l’incremento del razzismo documentato dopo Brexit l’ha spinta ha lanciare la campagna. Ha aggiunto che è stata ispirato da #ridewithme, un hashtag che è cominciato in Australia dopo l’assedio nel café a Sydney nel dicembre 2014.

Allison, an American living in London, who didn’t revealed her surname, said the spate of racist incidents reported following the Brexit vote prompted her to launch the campaign. She added that she was inspired by #ridewithme, a hashtag which started in Australia following the Sydney café siege in December 2014.

Nella intervista con indy100 ha spiegato: “E’ semplice perché non devi uscire a comprarlo, non è necessario parlare o usare slogan politici. E’ semplicemente un segnale che dimostra alle persone che ubiscono il crimine di odio che non sono soli, e che stare nel Regno Unito è per loro e un diritto.

In an interview with the indy100 she explained: “It’s simple because you don’t have to go out and buy it, there’s no language or political slogans involved. It’s just a signal that shows people facing hate crimes that they’re not alone and their right to be in the UK is supported.”

Allison

[@cheeahs] ha aggiunto su Twitter: “Per cittadini UE e per immigranti,  questo [spillo da balia] significa che chi indossa questo spilla è una persona sicura in un mondo insicuro. “Indossa il tuo con orgoglio per dimostrare che sei  alleato ai cittadini dell’Europa e agli immigranti. “Non importa come abbiamo votato, possiamo tutti combattare quest’onda di violenza ed abuso contro cittadini dell’Europa ed immigranti.

Allison [@cheeahs] added on Twitter: “For EU nationals and for immigrants, this [safety pin] means I’m a safe person in an unsafe world. “Wear yours with pride to show you’re a safe ally to EU citizens and immigrants. “No matter how we voted, we can all stand up against this wave of violence and abuse directed at EU nationals and immigrants.

“hashtag #safetypin rappresenta sicurezza per TUTTI dopo #brexit, non importa cosa c’è scritto sul tuo passaporto.”

“The #safetypin stands for safety for EVERYONE in the wake of #brexit, no matter what’s on your passport.”

Ha piacuto leggere questo articolo?
Did you enjoy reading this article?

Volete imparare o migliorare il vostro inglese?

I nostri corsi sono tutti basati sulla conversazione con la massima partecipazione per persone di tutte le età. I bambini e ragazzi sono divisi per età e livello da 3-6 anni, 7-10 anni, 11-14 anni e 15-19 anni. Gli adulti sono divisi per livello e la loro disponibilità di orario. I nostri corsi possono essere effettuati individuali, in coppia o in gruppo. I gruppi formati da noi hanno un massimo di  6 o 8 persone. Tutti i nostri studenti imparano con attività divertente e intuizione ed il nostro approccio è sempre olistico.

Dove siamo?

Siamo a Firenze: la segreteria, libreria e tearoom sono in Via Carlo Poma 7/9r, Firenze Coverciano e la scuola è in Via Fratelli Bandiera, Firenze, Coverciano. Venite a trovarci per più informazione o solo per prendere un thé  ed un buon libro da leggere.

Quando siamo aperti?

Siamo aperti tutti giorni tranne la domenica. Potete anche telefonare 055 60036 o mandare un email a: info@englishwellspoken.com. La segreteria, libreria e tearoom sono aperti con l’orario 09:30-13:00 e 15:00-19:00 in Via Carlo Poma, 7/9r, Firenze. La scuola è aperta dalle 09:00 fino alle 21:30.