Il Regno Unito non ci sarà più nella CEE ma ci sarà ancora la lingua inglese?

In quest’articolo si  legge quello che è stato proposto da una parte della commissione Europee: togliere la lingua Inglese dalle le lingue officiale dell’Unione. A parte il fatto che l’Inglese è la lingua sicuramente più usata nel mondo, a parte la difficoltà di capirsi che potrebbero avere gli eletti  a Strasburgo, a parte il fatto che nella maggior parte dei paese Europee l’Inglese è ormai la seconda lingua, ci siamo forse dimenticata quale lingua si parla in Irlanda che ancora è a pieno diritto della communita Europee?

The United Kingdom is leaving the EEC but will the English language remain?

The article above talks about the possibility of removing the English language from the list of official languages from the EU. Apart from the fact that English is the most widely spoken language in the world and the difficulty this would create with parliamentary duties in Strasburg and the fact that English has become a second language in most European countries; have we forgotten that Ireland, which is a member of the EU, has their first language as English.

Alla nostra scuola di inglese continueremo ad insegnare l’inglese

Non temete alla English Well Spoken a Firenze in Via Carlo Poma 7/9r continueremo ad insegnare Inglese perchè riteniamo che indipendentamente dalle BREXIT  l’Inglese continuerà a vivere in tutto il mondo, ed anche in Europa.

At our language school we will continue to teach English

Have no fear at English Well Spoken in Florence, Via Carlo Poma 7/9r we are still teaching English even though BREXIT has happened as we feel that communication in English will continue to be indispensable in the world and Europe as well.

L’inglese rimarrà sempre una lingua globale

Considerando che circa tra 360 e 400 milioni di persone parlano l’Inglese come prima lingua di cui più della metà (231 milioni) vivono negli Stati Uniti, seguiti da 60 milioni nel Regno Unito, il primo posto dove l’Inglese veniva parlato, è evidente che la conoscenza della lingua Inglese è molto importante anche se il Regno Unito non fa parte della Unione Europea.

Ad English Well Spoken siamo rimasti delusi che stiamo per lasciare l’UE

Non fraintendeteci; tutti noi a English Well Spoken in Via Carlo Poma, Firenze siamo molto delusi che l’Inghilterra stia per lasciare l’UE ma l’Irlanda ancora ne fa parte quindi l’Inglese dovrebbe restare una delle lingue ufficiali dell’UE.

English will still be a global language

Considering that approximately 360 to 400 million people speak English as their first language with more than half of these (231 million) living in the United States, followed by some 60 million in the United Kingdom, the first place where English was spoken, it is clearly apparent that knowledge of the English Language is significantly important whether or not the United Kingdom is part of the EU.

At English Well Spoken we are sad that the UK is leaving the EU

Please do not get us wrong; we are all at English Well Spoken in Via Carlo Poma, Firenze very disappointed that Great Britain is leaving the EU but Ireland still belongs and therefore English should still remain one of the EU’s official languages.

Credereste che l’Inglese è la terza lingua più parlata da madrelingua, dopo il Mandarino e lo Spagnolo?

Would you believe that English is the third largest language by number of native speakers, after Mandarin and Spanish?

Chi parla inglese?

 

Ci sono sei paesi con una maggioranza di madrelingua Inglesi. Sono, in ordine discendente di parlanti Inglese, gli Stati Uniti (almeno 231 milioni), il Regno Unito (60 milioni), Il Canada (19 milioni), l’Australia (almeno 17 milioni), l’Irlanda (4.2 milioni) e la Nuova Zelanda (3.7 milioni). Questi sei paesi sono anche raggruppati sotto il termine Anglosfera e a English Well Spoken insegniamo l’Inglese Internazionale dove informiamo sempre i nostri studenti del diverso uso di vocabolario e delle espressioni usate in questi paesi.

Who speaks English?

There are six countries with a majority of native English speakers. They are, in descending order of English speakers, the United States (at least 231 million), the United Kingdom (60 million), Canada (19 million),Australia (at least 17 million), Ireland (4.2 million), and New Zealand (3.7 million).These six countries are also grouped under the term Anglosphere and at English Well Spoken we teach an International English whereby we always informing our students of the different use of vocabulary and expressions used in these countries.

L’India ha il più grande numero di parlanti l’Inglese come seconda lingua e ha più persone che parlano o capiscono l’Inglese di ogni altro paese nel mondo.

India has the largest number of second-language speakers of English and it has more people who speak or understand English than any other country in the world.

Inglese è una lingua globale

Dato che l’Inglese è così ampiamente parlato, ci si riferisce a questo come una  “lingua globale” la lingua franca dell’era moderna, e nonostante non sia la lingua ufficiale in molti paesi, al momento è la lingua straniera più insegnata. E’, per trattato internazionale, la lingua ufficiale delle comunicazioni aeronautiche e marittime. L’Inglese è una delle lingue ufficiali delle Nazioni Unite e di molte altre organizzazioni internazionali, incluso il Comitato Olimpico Internazionale.

English is a global language

Because English is so widely spoken, it has often been referred to as a “world language”, the lingua franca of the modern era, and while it is not an official language in most countries, it is currently the language most often taught as a foreign language. It is, by international treaty, the official language for aeronautical and maritime communications. English is one of the official languages of the United Nations and many other international organizations, including the International Olympic Committee.

Studiano ancora l’Inglese nell’UE

L’Inglese viene studiato più spesso nell’Unione Europeo, e la percezione dell’utilità delle lingue straniere tra gli Europei è al 67 percento in favore dell’Inglese, davanti a 17 percento per il Tedesco e il 16 percento per il Francese (dati del 2012). Fra alcuni dei paese Europei che non parlano l’Inglese le seguente percentuali di popolazione adulta hanno dichiarato di poter conversare in Inglese nel 2012: 90 percento nei Paesi Bassi, 89 percento a Malta, 86 percento in Svezia e Danimarca, 73 percento a Cipro e in Austria, 70 percento in Finlandia e oltre il 50 percento in Grecia, Lussemburgo, Slovenia, Germania e il 34 percento in Italia. Nel 2012, madrelingua esclusi, il 38 percento degli Europei giudicava di saper parlare Inglese.

They’re still studying English in the EU

English is studied most often in the European Union, and the perception of the usefulness of foreign languages among Europeans is 67 percent in favour of English ahead of 17 percent for German and 16 percent for French (as of 2012). Among some of the non-English-speaking EU countries, the following percentages of the adult population claimed to be able to converse in English in 2012: 90 percent in the Netherlands, 89 percent in Malta, 86 percent in Sweden and Denmark, 73 percent in Cyprus and Austria, 70 percent in Finland, and over 50 percent in Greece, Luxembourg, Slovenia and Germany and 34 percent in Italy. In 2012, excluding native speakers, 38 percent of Europeans consider that they can speak English.

 

Nell’ambiente letterario, la letteratura Inglese predomina notevolmente con il 28 percento di tutti libri pubblicati nel mondo e il 50 percento di contenuti web.

In publishing, English literature predominates considerably with 28 percent of all books published in the world and 50 percent of web content.

L’uso di inglese è sempre in crescità!

Questo uso crescente della lingua Inglese ha avuto un grande impatto su molte altre lingue, portando a un cambio della lingua, purtroppo anche alla morte della lingua, e a dichiarazioni di imperialismo linguistico. L’Inglese stesso è diventato più aperto a scambi linguistici visto che molte varietà regionali hanno influenzato il linguaggio nel suo insieme.

The use of English is on a constant increase!

This increasing use of the English language globally has had a large impact on many other languages, leading to language shift and sadly even language death, and to claims of linguistic imperialism. English itself has become more open to language shift as multiple regional varieties feed back into the language as a whole.

Volete imparare o migliorare il vostro inglese?

I nostri corsi sono tutti basati sulla conversazione con la massima partecipazione per persone di tutte le età.
I bambini e ragazzi sono divisi per età e livello da 3-6 anni, 7-10 anni, 11-14 anni e 15-19 anni.
Gli adulti sono divisi per livello e la loro disponibilità di orario.

I nostri corsi possono essere effettuati individuali, in coppia o in gruppo. I gruppi formati da noi hanno un massimo di  6 o 8 persone. Tutti i nostri studenti imparano con attività divertente e intuizione ed il nostro approccio è sempre olistico.

Dove siamo?

Siamo a Firenze:
La segreteria, libreria e tearoom sono in Via Carlo Poma 7/9r, Firenze Coverciano.
La scuola è in Via Fratelli Bandiera, Firenze, Coverciano.

Venite a trovarci:
per più informazione o solo per prendere un thé  ed un buon libro da leggere.

Quando siamo aperti?

Siamo aperti tutti giorni tranne la domenica.
Potete anche telefonare 055 60036 o mandare un email a: info@englishwellspoken.com.
La segreteria, libreria e tearoom sono aperti con l’orario 09:30-13:00 e 15:00-19:00 in Via Carlo Poma, 7/9r, Firenze. La scuola è aperta dalle 09:00 fino alle 21:30.