Can a pie change the English language?

Un pasticcio (pie) può cambiare la lingua inglese?

“A finger in every pie”

Cosa significa  “A finger in every pie”

Pies have been adding rich flavour to the English language for centuries. Even Shakespeare got in on the act, writing in his 1613 play Henry VIII that “No man’s pie is freed from his ambitious finger”, giving English the phrase ‘a finger in every pie’.

Sono già secoli che i “pies” hanno aggiunto il loro sapore alla lingua inglese. Anche Shakespeare nel 1613 fece la sua parte scrivendo nella commedia  “Enrico VIII”  : “nessun pie dell’uomo è liberato dal suo ditto ambizioso”, da cui deriva l’espressione “a finger in every pie”.

What does it mean to be pie-eyed?

Cosa significa “to be pie eyed”?

Meanwhile, the description of a drunken state as ‘pie-eyed’ likely takes its cue from someone who, thanks to having over-imbibed, has eyes as wide and blank as the top of a pie.

Chiamare uno stato di ubriachezza ‘pie eyed’ probabilmente deriva da qualcuno che avendo bevuto troppo aveva occhi che somigliavano ad un ‘pie’.

Why do we say “As easy as pie”?

Perché si dice “As easy as pie”?

‘As easy as pie’ – first recorded as ‘like eating pie’ in the horse-racing newspaper Sporting Life in 1886 – springs from pies’ historical role as convenience food.

‘As easy as pie’ – che per la prima fu ‘like eating pie’ ‘come mangiare un pie’ venne scritto dal giornale di ippica Sporting Life nel 1886, e nasceva dal ruolo storico del pie come un cibo di convenienza.

What is “humble pie”?

Cos’è “humble pie”?

‘Eating humble pie’, meanwhile, comes from medieval deer hunting, when meat from a successful hunt was shared out on the basis of social status. While the finest cuts of venison went to the rich and powerful, the lower orders made do with the ‘nombles’: a Norman French word for deer offal. Anglicisation saw ‘nombles’ pie become ‘humble’ pie.

‘Eating humble pie’ è un modo di dire che deriva dalla caccia al cervo del medioevo: la carne ricavata veniva suddivisa in base allo stato sociale delle persone. I tagli migliori venivano dati ai ricchi ed a chi deteneva qualche potere, mentre le persone senza stato si dovevano accontentare delle “nombles”: le frattaglie del cervo. Nombles era una parola francese che in inglese diventò ‘humble’, umile, e quindi “humble pie”.

How important are pies in English culture?

Quanto sono importanti i pies nella cultura inglese?

However as well as changing the English language, pies have become a cultural treasure in their own right.

I pies non hanno fatto solo parte della lingua inglese, ma hanno anche una parte importante nella  stessa cultura inglese.

In 2008, the European Union gave Melton Mowbray’s pork pies ‘protected geographical indication’ (PGI) – the same elite status as Champagne.

Nel 2008, la CEE ha conferito al pie di maiale di Melton Mowbray la protezione D.O.P. , pari a quella dello Champagne.

And in the 21st Century, that may be one of the best reasons to continue the pie tradition. As Reverend Kevin Ashby puts it after his blessing of the pies, a tradition of the British Pie Awards: “We must have pies. Stress can’t exist in the presence of a pie!”

E nel 21°  secolo questo potrebbe essere uno dei migliori motivi per continuare con la tradizione del pie. Come dice Reverendo Kevin Ashby dopo aver benedetto i pie, secondo la tradizionale Cerimonia dei  Pie del Regno Unito , “Dobbiamo avere i pies. Lo stress non può esistere quando c’è un pie!”.

Volete imparare o migliorare il vostro inglese?

I nostri corsi sono tutti basati sulla conversazione con la massima partecipazione per persone di tutte le età. I bambini e ragazzi sono divisi per età e livello da 3-6 anni, 7-10 anni, 11-14 anni e 15-19 anni. Gli adulti sono divisi per livello e la loro disponibilità di orario. I nostri corsi possono essere effettuati individuali, in coppia o in gruppo. I gruppi formati da noi hanno un massimo di  6 o 8 persone. Tutti i nostri studenti imparano con attività divertente e intuizione ed il nostro approccio è sempre olistico.

Dove siamo?

Siamo a Firenze: la segreteria, libreria e tearoom sono in Via Carlo Poma 7/9r, Firenze Coverciano e la scuola è in Via Fratelli Bandiera, Firenze, Coverciano. Venite a trovarci per più informazione o solo per prendere un thé  ed un buon libro da leggere.

Quando siamo aperti?

Siamo aperti tutti giorni tranne la domenica. Potete anche telefonare 055 60036 o mandare un email a: info@englishwellspoken.com. La segreteria, libreria e tearoom sono aperti con l’orario 09:30-13:00 e 15:00-19:00 in Via Carlo Poma, 7/9r, Firenze. La scuola è aperta dalle 09:00 fino alle 21:30.