Quest’articolo è stato pubblicato nel giornale La Nazione – Firenze, 5 luglio 2016 _ ‘Keep calm and learn English’. Potrebbe essere questo il motto della scuola Well English Spoken, da un anno a Firenze con un nuovo metodo per imparare l’inglese. Qualche giorno fa la scuola ha festeggiato il suo primo compleanno negli spazi in via Carlo Poma 7-9r (zona piazza Alberti), dove si trovano anche la libreria in lingua e il bar con la tearoom. L’invenzione del ‘metodo olistico’, che punta sulla capacità di relazionarsi con il mondo esterno, è un metodo inventato da Ben Hogan e Usini Naidoo, titolari della scuola. Il problema che prospettavano tutti gli studenti dei due professori di lingua erano sempre gli stessi per ogni età: ‘Non riesco a capire né a parlare in inglese nonostante abbia fatto tantissimi corsi e abbia studiato su molti manuali’. “Holistic Learning – ha spiegato Ben – dà invece ai ragazzi la possibilità di accrescere la proprio autostima e le proprie motivazioni, invece di subire la costrizione di imparare qualcosa che per loro non ha rilevanza. Noi alla ‘English Well Spoken’ diciamo che la bravura dei vostri figli a scuola non dipende solo da quanto si impegnano, ma soprattutto da un sistema educativo che non dà spazio ad un apprendimento vero ed integrato.

La scuola, English Well Spoken mette ogni studente al centro del processo di apprendimento. Nessuno viene lasciato indietro. Ogni studente viene incoraggiato a sviluppare al massimo le proprie capacità, riconoscendo in primo luogo l’unicità di ogni individuo. Faremo in modo che tutti possano valorizzare al massimo i loro doni ed i loro talenti e tutto questo sarà fatto con l’insegnamento in Inglese. Abbiamo docenti esperti che hanno lavorato per molti anni con ragazzi con varie difficoltà di apprendimento. La scuola EWS è ben consapevole che questi ragazzi hanno molto da offrire alla nostra società e che dobbiamo apprezzare il loro contributo. Alla nostra scuola si intraprendono numerose ed eccitanti iniziative che vengono personalizzate perché ognuno possa visualizzare e raggiungere la sua meta”. www.englishwellspoken.com.

http://www.lanazione.it/bar-t%C3%A8-inglese-1.2319897